NuovaMente in prima linea: alcune attività svolte

La condivisione. In questo mondo pieno di ostacoli, dove vivere a volte è difficile, si scoprono risorse ed energie inaspettate, che si rafforzano e sostengono in gruppo, condividendo esperienze e paure.

Ecco un elenco di alcune attività svolte negli anni precedenti.

29 maggio 2018

Gita a Mantova. I nostri associati hanno passato una giornata di spensieratezza insieme. Hanno pranzato a Valeggio sul Mincio, all’ agriturismo “La Quercia”. Successivamente si sono recati a visitare la Camera degli Sposi, il Palazzo Ducale e la storica Cattedrale di Mantova.

14 – 16 Febbraio 2017

Un’esperienza indimenticabile. Così i nostri associati, accompagnati da familiari o amici, hanno definito i 3 giorni a Roma. Una mini – gita durante la quale hanno avuto la possibilità di incontrare personalmente Papa Francesco.

Anni 2011 – 2012

Potenziamento cognitivo nel decadimento cognitivo iniziale“. Il progetto si prefigge di potenziare le funzioni cognitive più vulnerabili al decadimento. Dunque, vuole costruire una “riserva cognitiva” di per sé non in grado di prevenire l’eventuale malattia, ma di ritardare la comparsa dei disturbi clinici, mantenendo più a lungo una migliore qualità di vita. Si osserva spesso negli anziani una condizione di incapacità a formare ricordi con relativa integrità sia di altri tipi di memoria che di altre funzioni cognitive (es.linguaggio). Modalità: incontri a piccoli gruppi ed esecuzione di esercizi mirati, assistiti da Psicologa con preparazione specifica. Il progetto può contare per il 50% sul contributo del Fondo “Mammini”.

Mercoledì 27 Giugno 2012

Gita sociale al Campanone di Colle Brianza.

Giovedì 1 Dicembre 2011

Conferenza stampa di presentazione della guida sul decadimento cognitivo per familiari e operatori in provincia di Lecco.

Oltre lo sguardo la mente velata

Clicca qui per leggere l’articolo

Venerdì 6 Maggio 2011

Inaugurazione, a Oggiono (LC), dello SFA (Servizio di Formazione all’Autonomia) dedicato anche a persone con cerebrolesioni acquisite.

Anni 2009 – 2011

NuovaMente verso un progetto di vita: una rete integrata per accompagnare il reinserimento sociale e lavorativo di persone con cerebrolesioni acquisite.
Clicca qui per conoscere il progetto

Anni 2009 – 2010

Progetto di riabilitazione cognitiva in pazienti affetti da deficit selettivo di memoria anterograda (MILD COGNITIVE IMPAIRMENT, MCI).

Il Progetto si rivolge a persone affette da MCI (Mild Cognitive Impairment ovvero: Deficit Selettivo di Memoria). Si tratta di persone che vivono una condizione di incapacità a formare ricordi nuovi e duraturi con l’integrità di altre funzioni cognitive (linguaggio, percezione, ideazione, …).
L’obiettivo principale è quello di rafforzare la propria “riserva cognitiva”, poiché necessaria sia per gestire il decorso della malattia sia per accompagnare il fisiologico processo di invecchiamento, con una conseguente miglior qualità di vita.
La modalità di intervento é quella dell’approccio riabilitativo cognitivo, attuata attraverso il potenziamento delle funzioni cognitive più vulnerabili al decadimento cognitivo. Ne sono un esempio l’attenzione, l’accesso al lessico, la collocazione degli eventi nel tempo. Si attua inoltre attraverso la sperimentazione di diverse modalità di utilizzo delle proprie funzioni cognitive.
I pazienti vengono selezionati presso il Servizio di Neuropsicologia dell´Ospedale di Lecco) sulla base della storia clinica e della valutazione neuropsicologica effettuata con test specifici. Tali test permettono di identificare il deficit focale mnesico e conoscere l’integrità delle altre funzioni cognitive.
I laboratori, condotti dalla Dott.ssa Beltrame, neuropsicologa, si tengono una volta alla settimana. Gli incontri durano circa due ore. Si realizzano presso la Parrocchia di Belledo, per 3 mesi, con gruppi di 3 persone.
Periodicamente sono previsti appuntamenti con i familiari per aggiornarli sul percorso in atto.
Si prevede di seguire, con questa modalità, circa 30 persone.

Martedì 22 Giugno 2010

Gita in battello da Lecco a Varenna, con pranzo in riva al lago.

Martedì 25 Maggio 2010

Dalle 10:00 alle 12:00 presso le sale dell’oratorio della Parrocchia di Germanedo incontro sul tema “La terapia occupazionale“, con la partecipazione della terapista occupazionale Stefania Annis.

Martedì 23 Marzo 2010

Dalle 10:00 alle 11:00 presso le sale dell’oratorio della Parrocchia di Germanedo incontro sui temi “Educazione civica stradale” e “Prevenzione delle truffe ai danni dei cittadini“. Durante l’incontro è intervenuto, con preziosi consigli, anche il Comandante dei Vigili Urbani di Lecco M. Baffa.

Giovedi 21 Maggio 2009

Esibizione conclusiva dei gruppi di Musicoterapia.

In occasione dell’ultima lezione del terzo gruppo di musicoterapia, i 18 partecipanti ai 3 corsi si sono esibiti insieme per condividere il risultato del lavoro che li ha tanto appassionati e ha permesso di scoprire capacità forse inaspettate.

Venerdì 23 Gennaio 2009

Nell’ambito delle iniziative “La cerebrolesione acquisita in età adulta: dopo l’ospedale il territorio“, L’Associazione NuovaMente in collaborazione con So.Le.Vol. ha organizzato a Lecco “I disturbi cognitivi e la vita quotidiana dell’anziano”.

Sabato 15 Novembre 2008

Nell’ambito delle iniziative su “La cerebrolesione acquisita in età adulta: dopo l’ospedale il territorio“, L’Associazione NuovaMente in collaborazione con So.Le.Vol. ha organizzato a Lecco “Secondo incontro con la presenza della prof.ssa Anna Basso «La famiglia del paziente afasico»”

I numerosi partecipanti, sia persone con afasia che familiari, hanno attivamente contribuito con le loro domande a vivacizzare l’incontro sfruttando e valorizzando la ricca esperienza della prof.ssa Basso. Hanno inoltre ottenuto la promessa di un appuntamento per il 2009.

Giovedì 13 Novembre 2008

L’ultimo incontro del primo Corso di musicoterapia è stato aperto al pubblico presso l’Auditorium del Laboratorio Musicale di Lecco in Via Viganella (angolo via G. Di Vittorio).
I partecipanti al corso, guidati da Cristina Gerosa, si sono esibiti nell’interpretazione del “Laudato sii o mi signore” sorprendendo e commuovendo i presenti.

Venerdì 24 e Sabato 25 Ottobre 2008

Nell´ambito delle iniziative su “La cerebrolesione acquisita in età adulta: dopo l’ospedale il territorio“, l’Associazione NuovaMente ha organizzato a Lecco il Corso di formazione per Educatori. “Il ruolo dell’educatore nel percorso di reinserimento della persona con cerebrolesioni acquisite, competenze e progettualità di rete“.
Il corso si è tenuto all’Ospedale Manzoni di Lecco. Ha visto la partecipazione di 23 operatori provenienti dalle provincie di Lecco, Sondrio, Como e Milano. Essi hanno potuto approfondire la conoscenza delle principali problematiche cognitive e confrontarsi sulle difficoltà che quotidianamente sperimentano perché attualmente per questo tipo di disabilità non esistono servizi dedicati.

La richiesta di tutti i partecipanti è stata di proseguire la formazione con lo scopo di costruire una rete di operatori che possano rispondere alle esigenze di questa tipologia di pazienti.

Sabato 18 Ottobre 2008

Prima giornata nazionale dell’afasia, in collaborazione con l´Associazione Italiana Afasici (A.I.T.A.).
Un punto informativo è stato presente tutta la giornata in Piazza Garibaldi a Lecco con scopo di sensibilizzare la popolazione sul tema.
Per sostenere l´A.I.T.A. sono state distribuite piantine di erica, scelta per simbolizzare la forza e la tenacia di chi si trova a affrontare questa malattia.
Tutte le piantine a disposizione hanno trovato adozione.

Giovedì 12 Giugno 2008

FotograficaMente!! Scopriamo il fotografo che è in noi!

Grazie all’idea e all’impegno della Sig.ra Albertina Vago (vedi mostra), appassionata fotografa della nostra Associazione, è stato possibile sperimentare il piacere di esprimersi “a scatti”. L’evento ha avuto luogo nel Parco di Villa Gomez in Via Gomes a Maggianico−Lecco.

Mercoledì 23 Aprile 2008

Presso l’ospedale Manzoni di Lecco si è svolto con grande partecipazione di pubblico l´incontro “La Memoria ovvero la capacità di ricordare: cos’è, dove nasce, perché si perde

Lo abbiamo scoperto grazie alle parole del Dott. Giuliano Sozzi, responsabile dell’Unità Semplice di Neuropsicologia dell’Ospedale di Lecco

Sono stati presentati i risultati del lavoro di potenziamento cognitivo svolto nell’ultimo anno grazie al generoso contributo assicuratoci dalla Fondazione Livio Mammini e dalla Fondazione della Provincia di Lecco.

La Dott.ssa Danila Beltrame e la logopedista Sig.ra Irina Bragato hanno illustrato il lavoro dei gruppi composti da persone che presentano un deficit selettivo di memoria.

Sabato 24 Novembre 2007

Serata benefica: A cena con l’autore
Andrea Vitali racconta il lago sulle note dei Semisuite.
A cena con l´Autore: cronaca di un successo

Sabato 24 novembre presso il ristorante Marion di Costamasnaga, si è tenuta una serata benefica organizzata dall’Associazione NuovaMente, attiva nel sostegno ad adulti con problemi cognitivi.
Ospite d’onore lo scrittore bellanese Andrea Vitali accompagnato dai Semisuite.
La serata ha visto l’entusiastica partecipazione di 170 persone tra associati, amici dell’associazione NuovaMente e tanti “amici degli amici” che hanno potuto cenare ascoltando, dalla viva voce dell’autore, rivelatosi anche un ottimo improvvisatore, gli esilaranti e ormai famosi racconti imperniati sui personaggi del lago.
Sono intervenuti anche il Presidente della Provincia di Lecco, Virginio Brivio, l’Onorevole Antonio Rusconi e l’Assessore Provinciale ai Servizi Sociali Guido Agostoni.
Il gruppo dei Semisuite ha accompagnato e “duettato” con l’Autore in modo egregio mettendo in evidenza, oltre che l’ottima preparazione musicale, anche la particolarità dei testi e una grande sintonia con lo scrittore.
La serata si è svolta in un clima di grande cordialità e i presenti hanno manifestato apprezzamento per l’operato dell’Associazione e per l´evidente armonia e la coesione all´interno del gruppo organizzativo.
I proventi verranno destinati all’organizzazione di iniziative dell’Associazione Nuovamente quali i gruppi di arteterapia e iniziative di carattere informativo come il convegno sull’Afasia previsto per sabato 15 dicembre alle ore 9.00 presso l´Ospedale di Lecco.
Un plauso anche a Stefano del Ristorante Marion per l’eccellente ospitalità e un arrivederci al prossimo appuntamento.

Giovedi 27 Settembre 2007

Visita alla mostra fotografica ´Dove volano gli occhi´ − di A. Vago.